Come applicare una crema viso?

Le creme viso hanno una reale utilità: proteggono la pelle dalle aggressioni esterne e sono in grado di mantenere una corretta idratazione. D’altronde per aumentare la loro efficacia è fondamentale applicarle nel modo giusto.

Il livello di idratazione ideale per ogni persona varia a seconda del tipo di pelle, del livello di collagene o del tasso di invecchiamento dell’epidermide. Applicare, quindi, la giusta crema per il viso è un passaggio fondamentale nella tua routine quotidiana di cura della pelle. Tuttavia, se pensi che sia facile, ripensaci, imparare a mettere la crema per il viso è un’arte!

Come applicare una crema viso: i passaggi da seguire

Applicare una crema sul viso sembra banale, ma questo gesto fa parte di un rituale di bellezza da non trascurare

Sappiamo che applicare una crema idratante ogni giorno è fondamentale per preservare la bellezza naturale della nostra pelle e idratarla in profondità. Questa routine di bellezza nutre, protegge e rallenta il processo di invecchiamento della nostra epidermide. 

Ma tutto questo non avviene se non adottiamo alcuni passaggi essenziali quando applichiamo la crema viso! Ecco quali:

Pulisci a fondo la tua pelle

La pelle non sarà in grado di ricevere adeguatamente le tue cure se non è perfettamente detersa in anticipo. Per questo, usa un latte detergente per il viso o un olio detergente, indipendentemente dal fatto che la tua pelle sia secca, grassa, mista o normale. 

Per rimuovere il trucco ostinato dagli occhi, usa una lozione bifasica che rimuova il trucco senza danneggiare la pelle fragile del contorno occhi. 

Detergi, poi, la pelle con un sapone delicato che laverà completamente il viso. Scegli un sapone naturale, senza profumo, per non danneggiare il film idrolipidico, la barriera cutanea che preserva la naturale idratazione della tua epidermide. 

Scegli la crema ideale per la tua pelle 

Ogni crema viso ha le sue specificità: scegliere una crema perfettamente adattata alla natura della propria pelle è quindi fondamentale!

  • Se la tua pelle è tesa e priva di elasticità, è sicuramente poco idratata. Per rimediare a questo, hai urgente bisogno di una crema nutriente e rimpolpante!
  • Se la tua pelle è spenta e priva di luminosità, adotta una crema dalle proprietà antiossidanti per disintossicare in profondità l’epidermide.
  • Se la tua pelle mostra brufoli e punti neri, ha bisogno di un trattamento che purifichi e sblocchi i pori dell’epidermide. 

Stendi la crema con massaggi circolari

Innanzitutto, lavati le mani prima di applicare la crema idratante sul viso! Prendi, poi, la dose necessaria di crema – ne basta una piccola quantità – e applicala partendo dal naso.

Quindi, con i polpastrelli, stendi la crema dal basso verso l’alto per favorire la microcircolazione e l‘elasticità della pelle. Quindi applica la crema sulla fronte con piccoli e delicati movimenti circolari.

Evita il contorno occhi che sarà oggetto di una crema idratante adatta perché la pelle è più sottile e fragile. Non dimenticare la parte inferiore del viso e del collo, che necessitano anche di idratazione. 

Per facilitare la penetrazione della crema, scalda prima il prodotto tra le dita, questo la renderà la crema più fluida.

Qual è il momento migliore per applicare una crema viso?

I prodotti cosmetici non vengono applicati in modo casuale ma seguono un ordine specifico per una migliore efficacia. Ecco in quale fase del tuo rituale di bellezza dovresti applicare la tua crema viso, così come gli altri trattamenti:

  1. Struccanti: il primo passo in una routine di cura del viso è detergere la pelle per catturare i residui di trucco, ma anche la polvere e le impurità che potrebbero essersi attaccate alla pelle durante il giorno utilizzando uno struccante adatto alla tua pelle genere.
  2. Detergenti: il passaggio successivo consiste nel rimuovere delicatamente i residui dello struccante applicato in precedenza con una formula detergente delicata. Può anche aiutare a trattare problemi della pelle come acne, secchezza, arrossamento, ecc.
  3. Esfolianti: tutti i tipi di pelle necessitano di un’esfoliazione regolare: una o due volte al massimo alla settimana. Questo passaggio elimina la pelle morta accumulata in superficie e stimola così il rinnovamento cellulare.
  4. Tonici: dopo aver lavato il viso, applica una lozione tonica adatta al tuo tipo di pelle. Questo prodotto viene utilizzato per rimuovere le impurità residue e riequilibrare il pH cutaneo rimuovendo i residui di calcare presenti nell’acqua. Permetterà così di preparare la pelle a ricevere le cure che seguiranno.
  5. Sieri: rafforza la tua routine con l’applicazione di un siero viso studiato per rispondere a specifici problemi della pelle e trattarli efficacemente fornendo formulazioni altamente concentrate in principi attivi.
  6. Oli: adatti a tutti i tipi di pelle, gli oli aiutano a nutrire la pelle e agiscono come emollienti per sigillare l’umidità nella pelle.
  7. Creme per il contorno occhi: questi trattamenti sono stati appositamente formulati per questa zona sensibile del viso.
  8. Creme idratanti: questo è il momento giusto per applicare una crema idratante. Un passaggio essenziale in qualsiasi routine per una pelle sana. Aiuta a ripristinare il film idrolipidico e quindi sigillare l’idratazione.
  9. Protezione solare: l’uso quotidiano della crema solare per il viso ti aiuterà a proteggere la pelle dagli effetti dannosi dei raggi UV e a prevenire le rughe premature.

Conclusione

Per reintegrare il film idrolipidico che trattiene l’acqua sulla superficie della pelle, è importante l’uso di una crema specifica per il viso. Il suo ruolo è infatti quello di trattare i problemi mirati, ma anche di idratare la pelle dopo averla detersa.

Come abbiamo appena visto, per godere dei benefici di questo trattamento, è importante applicare la crema al momento giusto e nel modo giusto. 

Segui queste semplici linee guida, in questo modo la tua pelle apparirà, in breve tempo, più sana e più luminosa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.